Osteopatia e metodo mezieres

Home Osteopatia e metodo mezieres

Cos'è l'Osteopatia

L’osteopatia è una disciplina medica che considera il corpo come un sistema integrato, formato da numerosi sottosistemi interconnessi che compongono una precisa unità: tutto al suo interno funziona in equilibrio ed armonia, dal muscolo all’articolazione, dai vasi sanguigni all’organo, con il massimo risparmio energetico.

Fattori interni (tensioni viscerali, squilibri ormonali) ed esterni (vizi di postura, traumi, sedentarietà) possono però turbare questo equilibrio e far perdere la mobilità, costringendo altre zone a compensare e a sovraccaricarsi fino a diventare dolorose.

L’osteopata ha il compito di valutare e curare tali perdite di mobilità, ripristinando l’equilibrio biomeccanico e funzionale.

Come? Attraverso l’uso di manipolazioni per trattare le anormalità strutturali e funzionali di ossa, muscoli, nervi e tessuti connettivi.

L’osteopatia è una disciplina medica basata sull’interconnessione tra le varie strutture del sistema muscolo-scheletrico. L’osteopata opera con ossa, muscoli, nervi e tessuti connettivi usando le mani per valutare e trattare anormalità strutturali e funzionali.

Il Metodo Mézières: un nuovo Approccio Fisioterapico

Il Metodo Mézières è un approccio terapeutico della fisioterapia moderna, basato su:

 

 Una visione olistica del corpo umano, ovvero una struttura formata da molteplici elementi in equilibrio tra loro e in relazione con l’ambiente esterno.
 La corrispondenza tra forma e funzionalità, per cui se la struttura del corpo è alterata da una patologia, la sua funzionalità ne risulta compromessa.
 Esercizi e lavori di ginnastica posturale

Il metodo parte quindi dallo studio della meccanica e dell’anatomia umana per riportare la struttura muscolo-scheletrica del paziente alla sua forma corretta, dove ogni muscolo e articolazione compie il suo giusto (e indispensabile) compito. In questa condizione la funzionalità dell’organismo è ottimale, senza strutture sovraccaricate, con il minor dispendio energetico e senza dolore.

 

Osteopatia e metodo Mézières sono dunque complementari e un loro utilizzo congiunto può apportare grandi benefici al paziente:

 in termini di approccio (consentendo di valutare il paziente sia nel suo insieme che nel singolo sintomo),
 nei risultati ottenuti (dando al fisioterapista molteplici strumenti manipolativi).

 

Potremmo parlare quindi di Osteopatia posturale Mézières: l’unione tra queste importanti discipline mediche, dove le tecniche e i benefici dell’una si fondono e si completano con quelli dell’altra.

Come si svolge la seduta di Ginnastica Posturale Mézières

La seduta di ginnastica posturale Mézières può essere così sintetizzata:

 

Valutazione del paziente: attraverso l’anamnesi, l’osservazione, la palpazione ed eventuali test, vengono raccolti dati sulle modalità di funzionamento/disfunzionamento del paziente, così da risalire alle cause meccaniche del dolore.

 Liberazione manuale dei tessuti: per iniziare a ridare respiro alle strutture muscolo-scheletriche e per sensibilizzare il paziente su come funziona/disfunziona il suo corpo (propriocezione).

 Rieducazione ed allenamento: attraverso esercizi di concentrazione, lavori di allungamenti fasciali e di rieducazione della colonna, si allena il paziente al corretto funzionamento del proprio sistema muscolo-scheletrico, per strutturare i progressi ottenuti.

Il metodo parte quindi dallo studio della meccanica e dell’anatomia umana per riportare la struttura muscolo-scheletrica del paziente alla sua forma corretta, dove ogni muscolo e articolazione compie il suo giusto (e indispensabile) compito. In questa condizione la funzionalità dell’organismo è ottimale, senza strutture sovraccaricate, con il minor dispendio energetico e senza dolore.

 

Osteopatia e metodo Mézières sono dunque complementari e un loro utilizzo congiunto può apportare grandi benefici al paziente:

 

 in termini di approccio (consentendo di valutare il paziente sia nel suo insieme che nel singolo sintomo),
 nei risultati ottenuti (dando al fisioterapista molteplici strumenti manipolativi).

 

Potremmo parlare quindi di Osteopatia posturale Mézières: l’unione tra queste importanti discipline mediche, dove le tecniche e i benefici dell’una si fondono e si completano con quelli dell’altra.

Questo processo permette ai muscoli deputati al mantenimento della postura, che non rispondono alla volontà diretta dell’individuo, di essere stimolati e rieducati attraverso schemi posturali ben precisi.

GALLERIA


Dott. Massimo Lo Conte

PRENOTA APPUNTAMENTO

Entro 24 ore dall’invio della richiesta di prenotazione riceverai una email di conferma con dataora e luogo dell’appuntamento

    Ariano IrpinoGrottaminardaRoma